StudioTerapy, una prestigiosa partnership per il Portici 1906. L’in bocca al lupo del dott. Ciro Torbinio

Una vera società che si rispetti, deve avere anche un team di professionisti alle spalle, anche se non ne fanno parte a livello di organigramma. Il Portici 1906 può vantare una importante partnership con lo StudioTerapy del dott. Ciro Torbinio, una struttura all’interno della quale ci si occupa di fisioterapia, posturologia e osteopatia. Il centro è sito all’incrocio tra via Diaz e via Leonardo da Vinci, di fronte alla parrocchia del Sacro Cuore, per intenderci, in una parte centrale della nostra Portici. Il dott. Torbinio si avvale anche della collaborazione di altri professionisti qualificati onde formare una equipe affiatata in grado di garantire al paziente la massima efficienza nella cura riabilitativa. I nostri giocatori saranno affidati alla professionalità dello StudioTerapy, tutto rigorosamente made in Portici, perché nel nostro territorio c’è tutto e non c’è bisogno di andare altrove. Anche quando si tratta di terapie fisiatriche, e tante altre prestazioni che si possono leggere visitando il sito www.studioterapy.com, basta recarsi a via Diaz, 77 e si ha la sicurezza di affidarsi in buone mani. Del resto, c’è un motivo per cui la nostra società ha scelto StudioTerapy per la riabilitazione dei propri tesserati, alla luce della comprovata efficienza del servizio erogato. Il presidente, Lorenzo Ragosta e il direttore generale, Maurizio Minichino sono andati a far visita al dott. Ciro Torbinio, un nome che è un inno alla identità di porticese e, oltre alla professionalità che adotta come modus operandi, si contraddistingue per il sorriso stampato sulle labbra e una simpatica e sottile tendenza ironica che rende l’aria più familiare. Ci dice anche di essere un grande e appassionato tifoso del Portici, un passione che affonda le radici “dagli anni ’70 – ricorda – quando si giocava al “Cocozza” e la squadra era seguita da un bel numero di tifosi, tutti pieni di entusiasmo. C’è un aneddoto che ricordo benissimo: quando il pallone finiva giù verso il mare, c’era sempre un signore con la barca e la rete da pesca che lo recuperava”. Episodi che appartengono ad un altro calcio, rimembrato da molti con una certa nostalgia. Il dott. Torbinio, quindi, ha sempre seguito il Portici e manda un in bocca al lupo a squadra e allenatore approfittando per parlare dell’importanza della prevenzione nel calcio: “Ci tengo che alla squadra giunga il mio personale augurio di un campionato all’altezza delle aspettative, l’aspetto interessante relativo alla prevenzione parte dall’allenamento e il mister, che peraltro è un mio collega cui auspico le migliori fortune, sicuramente sarà molto attento a questo. Bisogna dare priorità ai carichi, agli esercizi e alla preparazione atletica dei calciatori, la vera prevenzione inizia con un buon allenamento, il nostro lavoro viene dopo”. Il Portici 1906 può fregiarsi di una collaborazione valida e autorevole, StudioTerapy del dott. Torbinio è garanzia di dedizione e professionalità.

Ufficio Stampa A.S.D. Portici 1906

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *