Portici-Herculaneum, le immagini e le dichiarazioni post-partita

Il pari nel derby con l’Herculaneum, in base a quelle che sono state le dichiarazioni nel post-gara, ha lasciato tutti soddisfatti. Attraverso questo filmato girato dalle telecamere di Sport Event, è possibile sia rivedere le immagini della partita che ascoltare le interviste ai protagonisti. Lorenzo Ragosta si spende in complimenti per entrambe le squadre, esaltando anche l’Herculaneum pimpante nel primo tempo e meritatamente in vantaggio nella ripresa ma il Portici non poteva stare a guardare e, trovando il pareggio, si è prima salvato sul rigore parato da Amato per poi avere buone possibilità di aggiudicarsi l’intero bottino. Il presidente sottolinea anche la grande cornice di pubblico e il fatto che in pochi, ad inizio anno, avrebbero pronostico un Portici in lotta per i vertici della classifica nel mese di dicembre. Quando i risultati arrivano, anche il pubblico risponde e dà vita ad uno scenario bellissimo, non sembrava una partita di Eccellenza e il presidente confessa di aver parlato con l’arbitro a fine partita e di averlo visto emozionato, sicuramente una bella soddisfazione constatare come un direttore di gara proveniente da Gallarate sia rimasto affascinato da Portici. La città, grazie ai risultati, si sta avvicinando alla squadra sperando che lo faccia sempre di più. Pasquale Borrelli, tecnico del Portici, esalta la grande prestazione da parte dei suoi, che hanno saputo tenere testa alla capolista e, pur soffrendo il fraseggio granata, nel finale avrebbero potuto capitalizzare qualche chiara occasione. Ma sia il risultato che la prestazione lo lasciano soddisfatto visto che si prosegue con l’imbattibilità ed è un fattore d’orgoglio aver bloccato quella che ha definito una corazzata che gioca benissimo. Lo spettacolo di entrambe le tifoserie, è stato uno spot per il calcio, a detta del diesse del Portici, Orlando Stiletti che, visibilmente emozionato, parla di una giornata che resterà impressa nella mente, di una vittoria ottenuta sugli spalti che inorgoglisce la società. Luigi Squillante, allenatore dell’Herculaneum, ha ritenuto che ai punti avrebbe meritato qualcosa la sua squadra ma che il calcio è beffardo e, dopo un palo e un rigore sbagliato, le partite si possono anche perdere. Il tecnico di Sarno, quindi, prende per “super ottimo” il pari del “San Ciro” e rivolge i complimenti al Portici che, a suo dire, esprime trame di gioco simili alla sua squadra. Per Marco Mignano, direttore sportivo dell’Herculaneum, è mancata un po’ di fortuna ai granata per vincere la partita alla luce del palo di Caso Naturale e del rigore fallito da Gatta ma, anche portando a casa la vittoria, il campionato non si sarebbe chiuso, a maggior ragione ora bisogna continuare così e lavorare di settimana in settimana. Per il ds granata, il terreno di gioco ha penalizzato due squadre di qualità, che si somigliano molto, mentre non ha apprezzato l’operato dell’arbitro e i troppi cartellini gialli in una partita, tutto sommato, corretta.

Ufficio Stampa A.S.D. Portici 1906 – Maurizio Longhi

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *