Il Portici torna a sorridere, l’attaccante Murolo: «Non guardiamo la classifica»

emanuele-murolo

Il Portici torna al successo in campionato contro l’Hermes Casagiove, dimenticando la brutta sconfitta nel derby col San Giorgio e ora la testa è già alla difficile trasferta di sabato prossimo a Procida, nel replay dell’andata dei sedicesimi di Coppa Italia Dilettanti. Emanuele Murolo, attaccante vesuviano autore di una doppietta domenica scorsa contro l’Hermes Casagiove, fa il punto della situazione in casa azzurra: «È stato importante tornare alla vittoria ed ottenere i tre punti – afferma il calciatore vesuviano – riscattando la sconfitta di San Giorgio. Dovevamo dimostrare di aver reagito, come già successo in Coppa contro il Procida, e siamo contenti della vittoria sull’Hermes Casagiove. Dedico la mia doppietta a tutta la squadra, che si è ripresa alla grande dopo la sconfitta nel derby». Murolo non si sbilancia sulla lotta alle prime posizioni: «Parlare della classifica è a mio avviso prematuro dopo appena quattro partite di campionato. Noi affronteremo ogni gara senza pensare alla vittoria del campionato o al posizionamento finale. Non ho fatto rimpiangere l’assenza di Tommaso Manzo? Cerco di dare sempre il massimo quando il mister mi chiama in causa. Sono grato a Borrelli per avermi dato l’opportunità di scendere in campo contro il Casagiove».

Vincenzo Tanzillo

Ufficio stampa ASD Portici 1906

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *