Blitz sull’isola, nella ripresa Olivieri e Fava regalano il successo sul Barano

esultanza-portici-a-barano

Un gran gol di Olivieri ed il sigillo di Fava su rigore permettono al Portici di superare in trasferta il Barano per 2-0, interrompendo la striscia positiva degli isolani con la seconda vittoria di fila. Senza Manzo e Polverino, tra le fila degli azzurri c’è il nuovo acquisto Ruscio dal primo minuto, con Murolo e Panico sugli esterni e Incoronato al centro dell’attacco. Inizia meglio il Barano, che nei primi minuti ha in mano il pallino del gioco, anche se non riesce mai a tirare verso la porta di Testa. Il Portici cresce alla distanza, cominciando a macinare gioco e mantenendo un’alta percentuale di possesso palla. Nel primo tempo sono poche le occasioni degne di nota. Da segnalare una conclusione di Panico alta sulla traversa, un batti e ribatti in area baranese, senza riuscire ad impegnare l’estremo difensore D’Errico. Al 30’ si fa male Sardo, sostituito da Scielzo, il cui impatto sul match è a tratti devastante, riuscendo a mettere in difficoltà il Barano sul settore di destra della formazione di Monti. Sul finale di tempo ci provano anche i locali con Farina, la conclusione viene bloccata da testa e sul capovolgimento di fronte, è Scielzo ad impegnare D’Errico. Il primo tempo termina a reti inviolate. Nella ripresa Portici subito combattivo, alla ricerca del vantaggio che arriva all’8 con una gran conclusione da fuori area di Olivieri, il cui destro all’incrocio sul secondo palo non lascia scampo al portiere locale. Il Barano risponde con Sogliuzzo che ruba palla a Follera e tenta di sorprendere Testa dalla distanza, senza però trovare lo specchio della porta. Dopo un’ora di gioco entra Fava Passaro al posto di Incoronato e il centravanti ex Udinese al 70’ segna su rigore (concesso per un presunto fallo di Monti su Scielzo) il 2-0 degli ospiti, confermandosi sempre decisivo entrando dalla panchina. Gli azzurri quindi controllano senza problemi il match fino al termine dei 3 minuti di recupero, portando a casa un successo importantissimo.

Barano – Portici 0-2

Barano: D’Errico, De Simone, Accurso, Ferrari (1’st Arcamone), Monti, Del Franco (28’st Mugione), Farina, Esposito, Savio, Sogliuzzo, Cantelli (38’st Conte). A disp. Palmiero, Migliaccio, Prestopino, Lombardi. All. Monti.

Portici: Testa, Visone, Boussaada, Olivieri, Follera, Fiorillo, Murolo E. (38’st Ragosta), Ruscio, Incoronato (19’st Fava Passaro), Panico, Sardo (30’st Scielzo). A disp. Mola, Esposito, Rullo, Murolo V. All. Curcio (Borrelli squal.).

Arbitro: Cesarano di Nocera Inferiore.

Reti: 8’st Olivieri, 27’st rig. Fava Passaro.

Note: Spettatori 300 circa. Ammoniti Accurso, Ferrari, Monti (B); Visone, Boussaada, Olivieri, Murolo E., Ruscio. Angoli 4-10. Recupero 1’st, 3’st.

Vincenzo Tanzillo

Ufficio stampa ASD Portici 1906

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *