Quarto squillo di fila per il Portici, cinquina da paura alla Virtus Volla

festeggiamenti-a-fine-gara

VOLLA – Grande prova di forza del Portici, che a Volla ottiene il quarto successo consecutivo, 5-0 rifilato alla malcapitata Virtus, che permette agli azzurri di avvicinarsi ai primi due posti della classifica, approfittando del contemporaneo pareggio tra Afragolese e Savoia. Non una gara facile alla vigilia, il Volla si dimostra fin dalle prime battute di gioco una squadra difficile da affrontare, aggressiva e pronta a ripartire in contropiede, ma la prima occasione è per il Portici, che con Panico dal limite che impegna Fernandez. Al 23’ ci prova Scielzo, ma la palla termina a lato, mentre al 27’ è il Volla a rendersi pericoloso con Siviero, che di testa da corner manda alto. Al 32’ passano gli ospiti: Panico crossa da sinistra per la testa di Fava, il quale viene anticipato da Di Franco che però insacca nella propria porta. Gli ospiti controllano il match ed appena possibile cercano l’affondo, che arriva al 42’ grazie ad una palla persa dai locali al limite dell’area: Scielzo appoggia per Murolo, che da dentro l’area fa partire un diagonale imparabile per Fernandez per il raddoppio azzurro sul quale si va al riposo. Nella ripresa la Virtus Volla ci prova dalla distanza con Emma ma la palla termina fuori dallo specchio della porta. Al 60’ arriva il tris vesuviano con Scielzo, che riceve a centro area un assist al bacio del sempre determinante Dino Fava e batte per la terza volta l’estremo difensore vollese. Al 69’ la staffetta tra Fava e Incoronato, con quest’ultimo che appena entrato batte per la quarta volta Fernandez con un piatto destro da sotto misura su assist di Scielzo e velo illuminante di Murolo: 4-0 e gara ormai chiusa. C’è tempo però per il 5-0, che porta la firma ancora una volta di Murolo, il quale scatta in posizione regolare su lancio di Panico, entra in area e sigla il pokerissimo azzurro. Termina quindi 5-0 in favore degli ospiti, che si avvicinano al secondo posto a -1 dall’Afragolese e a -2 dalla capolista Savoia.

Virtus Volla – Portici 1906 0-5

Virtus Volla: Fernandez, Incarnato (16’st Alterio V.), Severino, Fiorillo G., Di Franco, Sivero, Russo (18’st De Luca), Abbatiello, Alterio F. (37’pt Costagliola) Granato, Emma. A disp. Marino, Di Marzo, Siano, Biancolino. All. Biancolino.

Portici: Testa, Visone, Boussaada, Olivieri (31’st Ragosta), Follera, Fiorillo S., Murolo E. (39’st Franci), Ruscio, Fava Passaro (24’st Incoronato), Scielzo, Panico. A disp. Mola, Manzo, Esposito, Rullo. All. Curcio (Borrelli squal.).

Arbitro: Turrini di Firenze.

Reti: 32’pt aut. Di Franco, 42’pt e 34’st Murolo E., 15’st Scielzo, 25’st Incoronato.

Note: Gara giocata a porte chiuse. Ammoniti Fiorillo G., Sivero, Russo (V); Murolo E., Scielzo. Angoli 11-5. Recupero 2’pt.

Vincenzo Tanzillo

Ufficio stampa ASD Portici 1906

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *