Bis Portici ai danni del Savoia, gli azzurri s’impongono anche in Coppa

portici-savoia

Il Portici si dimostra bestia nera del Savoia battendo i biancoscudati anche in Coppa Italia, stavolta tra le mura amiche, col punteggio di 2-0. Cambiano qualcosa rispetto al match di campionato i due tecnici Borrelli e Fabiano, con i primo che decide di far riposare Fava, Panico e Manzo, lanciando dal primo minuti Incoronato e Scielzo. Primo tempo senza particolari emozioni se non per un’occasionissima capitata sul piede del biancoscudato Esposito, il quale da posizione favorevolissima alla mezzora manda incredibilmente a lato. Il Portici ci aveva provato poco prima con Scielzo, che però non trova la mira giusta da dentro l’area. Al 40’ ci prova Ruscio, ma Gallo è bravo a respingere. Esposito ci prova nel finale di tempo dalla lunghissima distanza, vedendo Mola fuori dai pali, ma la conclusione del centravanti sfiora la traversa. Nella ripresa bastano sei minuti a Follera per portare i suoi in vantaggio: sugli sviluppi di un calcio di punizione il difensore aggancia in maniera perfetta la sfera esaltando i riflessi di Gallo, che però nulla può sul tap in vincente dello stesso numero 5 azzurro che fa quindi 1-0. Sette minuti dopo arriva il raddoppio: Scielzo calcia verso la porta, Gallo respinge corto e sulla sfera si avventa Ragosta che segna così il 2-0. Il Savoia non ci sta e attacca a spron battuto alla ricerca almeno di una rete, che sarebbe preziosissima perché in trasferta. Savoia vicinissimo al gol all’82’ con Moxedano che, praticamente ad un metro dalla porta, di testa dovrebbe solo depositare nel sacco, ma un incredibile intervento di Marco Mola gli nega la gioia del gol, compiendo una parata fenomenale. Nel finale gli uomini di Borrelli sfiorano anche il 3-0 in contropiede prima con Ruscio, conclusione parata da Gallo, poi con Ragosta, che va vicino alla rete proprio allo scadere. Finisce dunque 2-0 per i Portici e appuntamento al 14 dicembre per il ritorno.

Portici – Savoia 2-0

Portici: Mola, Botta (25’st Boussaada), Rullo, Olivieri, Follera, Fiorillo, Esposito, Sardo (43’pt Ragosta), Incoronato, Scielzo (39’st Murolo), Ruscio. A disp. Mezzacapo, Franci, Panico, Fava Passaro. All. Curcio (Borrelli squal.).

Savoia: Gallo, Rocchino, Guarro, Sibilli, Castaldo, Lucignano, Grimaldi G. (14’st Onda), Castellano (29’st Moxedano), Esposito, Infimo (35’st Tulimieri), De Falco. A disp. Formisano, Grimaldi R., Piro, De Rosa. All. Fabiano.

Arbitro: Carlo Esposito di Napoli.

Reti: 6’st Follera, 13’st Ragosta

Note: Spettatori 200 circa. Ammoniti Olivieri, Sardo (P); Guarro, Sibilli, Onda (S). Angoli 1-8. Recupero 2’pt, 5’st.

Vincenzo Tanzillo

Ufficio stampa ASD Portici 1906

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *