Troppo Portici per la Neapolis, gli azzurri esagerano: 6-0 il finale

portici-neapolis

Tripletta di Manzo e reti di Panico, Murolo e Fava per il 6-0 finale

Il Portici chiude nel migliore dei modi il 2016 battendo davanti al pubblico amico la malcapitata Neapolis con il punteggio di 6-0. Troppo forti gli azzurri per i malcapitati avversari, ai quali non basta la voglia e il cuore per uscire dal San Ciro con un risultato positivo. Gran giornata per Tommaso Manzo. Esordio in campionato dal primo minuto per i nuovi acquisti Di Pietro e Noviello. I padroni di casa sono subito propositivi e passano in vantaggio al 13’ con Manzo, che sigla su rigore concesso per fallo su Incoronato il gol dell’1-0 spiazzando Liccardi. Poco dopo la reazione della Neapolis è tutta in Mendil, il quale di testa colpisce il palo esterno. Poi ricomincia il Manzo show: punizione dal limite sventata all’incrocio dal portiere ospite, il quale non può nulla poco dopo sul secondo tentativo del fantasista azzurro da calcio da fermo: 2-0 sul quale termina il primo tempo. Al 3’ della ripresa Manzo porta il pallone a casa: Panico serve Di Pietro in area, il cui cross trova l’inserimento da sinistra del numero 10 porticese che sigla la sua tripletta personale. Al 15’ gloria anche per Panico, il quale sfrutta un assist al bacio di Fava per realizzare in pallonetto il 4-0. Portici in scioltezza, al 29’ è 5-0, con Murolo che sfrutta la traversa colpita in pallonetto da Di Pietro per segnare il suo nono gol in campionato. Chiude il conto Dino Fava, che al 37’ ci mette lo zampino per il 6-0 finale. Unico brivido per la porta azzurra a pochi minuti dalla fine con Mendil, che si gira bene in area, ma trova i pronti riflessi di Testa che gli dice di no. Termina quindi 6-0 col Portici che stacca il San Giorgio, sempre ad un punto di distacco dalla capolista Afragolese.

Portici – Neapolis 6-0

Portici: Testa, Visone, Boussaada, Olivieri, Follera, Noviello, Panico, Sardo (28’st Ragosta), Incoronato (6’st Fava Passaro), Manzo (16’st Murolo), Di Pietro. A disp. Mola, Fiorillo, Franci, Rullo. All. Borrelli.

Neapolis: Liccardi, Mariniello (8’st Orefice), Fiore, Falcone, Riccio (31’st Mele), Romano, Scuotto (24’st Ambrosino), Manna, Iervolino, Mendil, Catena. A disp. Aprea, Bellini, De Rosa, Tortorella. All. La Peccerella.

Arbitro: Castropignano di Ercolano.

Reti: 13’pt rig., 41’pt, 3’st Manzo, 15’st Panico, 29’st Murolo, 37’st Fava Passaro.

Note: Spettatori 500 circa. Ammoniti Fiore e (N) e Sardo (P). Angoli 3-3. Recupero 1’pt.

Vincenzo Tanzillo

Ufficio stampa Portici 1906

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *