Buon pareggio esterno nell’andata di Coppa, Murolo firma l’1-1 contro la Sessana

sessana-portici-1-1

Pari prezioso per il Portici a Mondragone contro la Sessana nella semifinale di andata della Coppa Italia Dilettanti. I ragazzi di mister Borrelli riescono a recuperare lo svantaggio iniziale fissando il punteggio sull’1-1, potendosi giocare l’accesso alla finalissima tra quindici giorni contando sul gol segnato in trasferta, e che gol. La sforbiciata di Murolo al 12′ non ha lasciato scampo all’ottimo Maiellaro, pareggiando il momentaneo vantaggio di Palumbo, durato solo tre minuti. Prima del botta e risposta ci aveva provato Bonavolontà per i padroni di casa, ma la sua conclusione termina a lato alla destra di Mola. Sull’1-1 è la Sessana a fare la partita e riprovarci ancora, alla mezzora, con Marraffino, il quale, dopo aver superato due avversari in area di rigore spara sull’esterno della rete. Cinque minuti dopo ancora Bonavolontà con un bolide da calcio di punizione impegna severamente Mola che respinge sul palo salvando i suoi. Sul finale di tempo è il Portici a rendersi pericoloso con Murolo, il quale viene anticipato al momento della conclusione, a tu per tu col portiere, dopo una bella azione personale. Il primo tempo termina sul punteggio di parità e ad inizio ripresa gli ospiti potrebbero passare con un bel colpo di testa in area di Fava Passaro, ma Maiellaro è strepitoso nella circostanza salvando la propria porta. Al 62’ è Palumbo a provare la rovesciata da dentro l’area ma la palla termina alta. Dieci minuti più tardi è Olivieri a tentare il tiro dalla distanza ma senza fortuna. Nel finale Masturzo perde palla sulla trequarti, ma il Portici non ne approfitta. È l’ultima occasione di un match combattuto. Tra quindici giorni in casa del Portici le due compagini si giocheranno l’accesso alla finalissima.

Sessana – Portici 1-1

Sessana: Maiellaro, Marino, Paudice, Grieco (32’st Fiore), Masturzo, D’Abronzo, Esposito (15’st Fava M.), Bonavolontà, Marraffino (26’st Gracco), Cicala, Palumbo. A disp. Vrola, Sarao, Tommasino, Razzino. All. De Michele.

Portici: Mola, Botta, Rullo, Olivieri, Follera, Fiorillo, Noviello, Sardo, Fava Passaro (22’st Incoronato), Murolo (38’st Ragosta), Ruscio (28’st Panico). A disp. Mezzacapo, Manzo, Franci, Visone. All. Borrelli.

Arbitro: Colaninno di Nola.

Reti: 9’pt Palumbo (S), 12’pt Murolo (P).

Note: Spettatori 400 circa con folta rappresentanza ospite. Ammoniti Bonavolontà (S); Sardo, Rullo e Noviello (P). Recupero 1’pt, 4’st. Angoli 5-2.                        

Vincenzo Tanzillo

Ufficio stampa ASD Portici 1906

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *