Portici immenso, battuta anche la Sessana a domicilio

Era forse la partita più importante della stagione, sull’ostico campo di San Castrese di Sessa Aurunca e il Portici sfodera l’ennesima prova di forza battendo una Sessana mai doma e che ha lottato fino all’ultimo per ottenere almeno un pareggio. Mattatori di giornata Manzo e Di Pietro, che con un gol per tempo fanno impazzire i tanti tifosi provenienti dalle falde del Vesuvio. Prima occasione al 3’ per Manzo, che direttamente da calcio di punizione dal limite sfiora la traversa. Tre minuti dopo ci prova Fava, trovando prima la respinta di un difensore, poi la parata a terra di Maiellaro. Al quarto d’ora si fa vedere la Sessana con Palumbo, che dalla distanza impegna in corner Mola. La gara si sblocca al 30’ con Manzo, che risolve una mischia furibonda in area e batte Maiellaro. Il Portici controlla il match fino al termine dei primi 45 minuti di gioco, che si concludono con gli ospiti in vantaggio. Nella ripresa è la Sessana a farsi pericolosa con Gracco che col sinistro non riesce ad inquadrare la porta. Al 60’ Fava ci prova con una bella rovesciata in area, ma la palla termina di poco a lato alla sinistra di Maiellaro. Tre minuti dopo arriva il raddoppio azzurro: errore in disimpegno della difesa gialloblu e ne approfitta Di Pietro per siglare il 2-0. Ad un quarto d’ora dalla fine Bonavolontà ci prova da calcio di punizione dal limite, ma la palla non si abbassa di quel tanto che basta per battere Mola. Un minuto dopo Sardo prova a sorprendere Maiellaro, fuori dai palo, da centrocampo, ma la sfera sfiora il palo. Nel finale prima Panico, poi Rullo non riescono a segnare il tris, ma il risultato non cambierà più. Termina quindi 2-0 per il Portici, che si avvicina alla Serie D.

Sessana – Portici 0-2, il tabellino 

Sessana: Maiellaro, Paudice (19’st Esposito), Arigò, Cicala, (14’st Marraffino), Masturzo, Viglietti, Grieco, Bonavolontà, D’Abronzo (1’st Lenci), Gracco, Palumbo. A disp. Varriale, Merenda, Valletta, Attore. All. De Michele.

Portici: Mola, Visone, Boussaada (42’st Rullo), Olivieri, Follera, Noviello, Murolo (27’st Panico), Sardo, Fava Passaro, Manzo (14’st Fiorillo), Di Pietro. A disp. Testa, Botta, Franci, Incoronato. All. Borrelli.

Arbitro: Cusumano di Caltanissetta (Scarpa e Gambino di Nocera Inferiore).

Reti: 30’st Manzo, 18’st Di Pietro.

Note: Spettatori 500 circa. Ammoniti Cicala, Masturzo e Viglietti (S); Panico e Boussaada (P). Angoli 1-3. Recupero 1’pt, 4’st.

Vincenzo Tanzillo

Ufficio stampa ASD Portici 1906