Vibonese – Portici, la sintesi della gara e il commento del mister Gianluca Esposito

Finisce 2-0 la partita disputata domenica alle 15 allo stadio comunale Luigi Razza tra Vibonese e Portici.

La sintesi: la Vibonese parte subito all’attacco prima Da Dalt, poi Buda e ancora  Bubas e Vacca in un’azione che costringe  Sorrentino al tuffo tra i pali per salvare la portata. Al 16′ la Vibonese passa in vantaggio grazie ad Allegretti che trova il guizzo vincente. Successivamente una serie di potenziali azioni da gol per entrambe le formazioni fino allo scadere della prima frazione di gioco. Al 2’ della ripresa arriva il raddoppio per la Vibonese, grazie al tocco di Vacca che spinge la palla in rete. Il Portici prende coraggio e nel finale costruisce un paio di buone chance per accorciare le distanze. Clamorosa quella prodotta al 23′: De Magistris crossa in area e trova Cherillo, il tiro viene però respinto in extremis  dal portiere.

<<Mi sarei aspettato più fame dalla mia squadra e un atteggiamento più incisivo – commenta Gianluca Esposito -. Il girone è strutturato con 4-5 squadre che si giocano la vittoria finale e da un gruppone che punta alla salvezza ed io credo che la mia squadra possa puntare ad una salvezza tranquilla. Ma per poter raggiungere questo obiettivo occorre scendere in campo con più determinazione, la stessa che si è vista dopo il secondo gol subito >>.

Ufficio stampa Portici 1906

Daniele Gentile